Un lavoro di squadra

Gestione collaborativa e autocostruzione assistita per la Casetta e il Giardino di Gabrina

Un lavoro di squadra

Da alcuni mesi si sperimenta la gestione collaborativa della casetta e del Giardino officinale di Gabrina nel parco delle Acque Chiare, tra associazioni e cittadini che hanno sottoscritto l’Accordo di Quartiere per animare questi luoghi e prendersene cura. A distanza di alcuni mesi dalla sottoscrizione, abbiamo raggiunto alcuni dei protagonisti del progetto per saperne di più e farci raccontare come sia andata la realizzazione di un piccolo cantiere di autocostruzione assistita gestito dai cittadini, per completare l’immobile e aprirlo alla comunità.

approfondisci »

Firmati altri quattro Accordi di Cittadinanza per servizi collaborativi di prossimità

Firmati altri quattro Accordi di Cittadinanza per servizi collaborativi di prossimità

Comune, associazioni, cooperative sociali, parrocchie, scuole e singoli cittadini, tutti di nuovo insieme, in Sala del Tricolore, per sottoscrivere quattro nuovi Accordi di cittadinanza e impegnarsi a realizzare e co-gestire progetti per il bene del proprio territorio.

approfondisci »

Quattro Accordi di Cittadinanza per costruire spazi e reti di comunità.

Rafforzamento dei legami per dare risposte di prossimità ai bisogni dei quartieri

Quattro Accordi di Cittadinanza per costruire spazi e reti di comunità.

Dopo gli Accordi dedicati alla rigenerazione e usi temporanei di spazi e parchi urbani – che hanno dato vita al festival a Villa Levi e alle iniziative al parco della Reggia di Rivalta – ieri Comune, associazioni, cooperative sociali, parrocchie, scuole e singoli cittadini hanno sottoscritto i primi quattro accordi di cittadinanza relativi al filone tematico “Spazi e reti di Comunità”.

approfondisci »

Il cambiamento non si ferma! Continua la partecipazione nei quartieri.

'Quartiere bene comune' torna a lavorare nei quartieri con i Laboratori di cittadinanza

Il cambiamento non si ferma! Continua la partecipazione nei quartieri.

QUArtiere bene comune”, il progetto del Comune che vuole far nascere azioni innovative e servizi ideati e realizzati dai cittadini per migliorare la vita dei quartieri, prosegue la sua attività nei territori con un nuovo ciclo di Laboratori di cittadinanza, dedicati al tema degli spazi di incontro della comunità e alla costruzione di reti tra le realtà attive nei quartieri.

approfondisci »

Villa Levi e il Giardino di Gabrina al Parco delle Acque Chiare, due Accordi per i beni comuni.

Al via le attività che vedono protagonisti i cittadini e le associazioni

Villa Levi e il Giardino di Gabrina al Parco delle Acque Chiare, due Accordi per i beni comuni.

I primi due Accordi di cittadinanza della nuova stagione dei Laboratori di quartiere sono stati firmati ieri da Comune e cittadini ieri sera e riguardano il parco di Villa Levi, ottenuto in concessione dall’Università di Bologna, e la Casetta e il Giardino di Gabrina nel Parco delle Acque Chiare.

Si passa all’azione

approfondisci »

‘Siamo Qua – Digital edition’, la serie di conversazioni online sull’innovazione urbana.

Talk live e podcast che guardano al futuro della città a partire dai bisogni emersi dai Laboratori di Cittadinanza di Reggio Emilia.

‘Siamo Qua – Digital edition’, la serie di conversazioni online sull’innovazione urbana.

Cinque appuntamenti ogni giovedì dal 13 maggio al 10 giugno, alle ore 18, “Siamo QUA – Digital edition”, è la serie di conversazioni online di approfondimento dedicata all’innovazione urbana, in diretta streaming sui canali Facebook e Twitter del Comune e di Quaderno.

approfondisci »

I centri sociali come luoghi di innovazione aperta

Intervista a Paolo Venturi e Sara Rago

I centri sociali come luoghi di innovazione aperta

Si avvia a  conclusione la prima fase del progetto “Case di Quartiere” che intende valorizzare, aggiornandoli, identità e funzioni dei centri sociali di Reggio Emilia. L’obiettivo? Potenziare la dimensione di prossimità come possibile unità di misura della progettazione ed erogazione di servizi e opportunità per i quartieri e come strumento di sviluppo del senso di appartenenza dei cittadini alle proprie comunità di riferimento, a partire dalla capacità di auto-organizzazione.

approfondisci »

Le case di quartiere del futuro: apertura alla comunità, talenti e nuove competenze

di Giulia Sateriale e Francesca Battistoni*

Le case di quartiere del futuro: apertura alla comunità, talenti e nuove competenze

Come identificare destinazioni d’uso e percorsi di evoluzione dei centri sociali che rispondano meglio alle sfide che caratterizzano la nostra epoca? Come (ri)diventare un punto di riferimento nei quartieri? Come coinvolgere le nuove generazioni, renderle parte attiva della gestione dei centri e promotori di innovazione?

approfondisci »

Reggio Emilia e il bando ‘I quartieri ripartono’ per servizi di prossimità: come affrontare una pandemia e uscirne più forti e coesi.

di Nicoletta Levi, Chiara Testoni

Reggio Emilia e il bando ‘I quartieri ripartono’ per servizi di prossimità: come affrontare una pandemia e uscirne più forti e coesi.

Il Bando del Comune ha selezionato nove proposte provenienti da diversi operatori del Terzo Settore attivi nel territorio comunale. Cosa emerge da queste progettualità in termini di innovazione rispetto alle tradizionali parole chiave della progettazione territoriale?

approfondisci »

Reggio Emilia, come ti immagini? Indagine on-line sul futuro della città

di Elena Farnè

Reggio Emilia, come ti immagini? Indagine on-line sul futuro della città

Come sarà Reggio Emilia nei prossimi anni, quali le sfide che la città dovrà affrontare? Il Comune di Reggio Emilia sta elaborando il nuovo Piano Urbanistico Generale (PUG) e, per mettere a fuoco le grandi sfide urbane del futuro, propone ai cittadini una nuova indagine on-line.

approfondisci »
Go to top