Salute e alimentazione? Se ne parla a Villa Sesso

Crescere la comunità diffondendo conoscenze e investendo sul dialogo.

“La salute della collettività è una cosa importantissima, anche la persona più egoista deve desiderare che i suoi vicini di casa stiano bene.
Ognuno di noi ha dei cari, e diffondere le conoscenze è una cosa che giova a tutti, nessuno escluso”

Sono le parole del Dr. Heydari Mehran ad una sala stracolma dei partecipanti al ciclo di incontri su Salute ed Alimentazione che ha luogo alla Sala Polivalente di Villa Sesso, di cui lui si è fatto promotore.approfondisci »

Dal Quartiere, per il Quartiere

Come l’Associazione I Quartieri a Fogliano sta rendendo la comunità sempre più unita

“Quando eravamo piccoli, la sera tutti gli abitanti del quartiere si ritrovavano in giardino per chiacchierare. Conoscevi tutti e c’era un clima familiare che purtroppo al giorno d’oggi si è un po’ perso, ma che grazie a questa idea sta un po’ ritrovando forma”.approfondisci »

Bellezze in bicicletta

Greenway, cura del territorio e sicurezza stradale a Gavassa.

Giulio è un pensionato di Massenzatico, ama la bicicletta, ma non è tranquillo nel fare le strade vicino a casa sua perché troppo strette e trafficate. Alessandro vive a Gavassa, ha trentanni. Ama andare a lavoro in bici, ma è preoccupato perché le macchine sfrecciano troppo veloci nel tratto che deve percorre ogni giorno.

Vivere in campagna si sa è il sogno di molti, ma per apprezzare questa scelta occorrerebbero piste pedonali e ciclabili, lontane dal traffico e dallo smog. approfondisci »

Nasce QUAderno

Notizie, storie e testimonianze dai quartieri.

Quaderno racconta storie. Vere. Con le parole e con le immagini.
Sono le storie dei protagonisti di QUA, quartiere bene comune.
Le storie sono quelle delle cittadine e dei cittadini che, singolarmente o con la loro Associazione di appartenenza, costruiscono giorno dopo giorno progetti che migliorano il quartiere e la vita delle persone che lo abitano. Grazie al confronto con il Comune, ma soprattutto alla loro voglia di fare, di rendersi utili e sentirsi cittadini.
Sono piccole storie. Non fanno notizia sulla stampa forse neanche domani, negli annali.
Però, in quelle storie, c’è la vita delle persone: il loro tempo, la loro competenza, le loro relazioni, il loro entusiasmo. Messo lì, a disposizione, per il bene di tutti.
E a noi non sembra poco, anzi. Allora lo vogliamo raccontare: questo spazio è per quelle storie.
Così scoprirete quanti reggiani hanno voglia di prendersi delle responsabilità e pensare al plurale: il quartiere, e la sua comunità, come bene comune.
Le storie sono scritte con passione dai ragazzi della redazione di ‘rumore’, la web radio dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Seguiteci.
E se anche voi avete un’idea o un progetto, chiamateci o scriveteci. Noi ci siamo. Anzi siamo QUA.