Un angolo d’Oriente nel parco del Noce Nero

Al quartiere Rosta Nuova, tutti in forma con Qi Gong.

La giornata si prospetta calda, qui in città.
Mi trovo davanti al Centro Sociale del quartiere Rosta Nuova, per seguire il corso di ginnastica per anziani che, dal 16 maggio al 26 settembre, si tiene tutti i mercoledì mattina nell’adiacente Parco del Noce Nero.
L’iniziativa è nata nell’ambito dell’Accordo di Cittadinanza di Buco del Signore, Pappagnocca e Rosta Nuova grazie alla collaborazione con il sindacato pensionati e l’associazione Radici del Cielo, la cui palestra, situata nella vicina via Vittorangeli, è specializzata in discipline orientali. Gli istruttori hanno infatti deciso di proporre un corso di Qi Gong, ginnastica cinese non molto conosciuta qui in Italia da chi non è nel settore, ma molto praticata nel proprio Paese d’origine, soprattutto dalle persone anziane.approfondisci »

Un “Parco” di idee

Agricoltura, sport, accessibilità e cultura...ti aspettiamo?

Ti piace camminare in compagnia? Fare sport all’aria aperta? Ami la musica e l’arte di strada? Ti piace l’idea di acquistare ortaggi coltivati sotto casa?

Se abiti nella zona ovest di Reggio Emilia, queste e molte altre sono le attività che si possono praticare e sperimentare al Parco Nilde Iotti, uno dei più gradi parchi della città che collega i quattro quartieri di Pieve Modolena, Orologio, Roncina e Regina Pacis.
L’idea di valorizzare il parco Nilde Iotti nasce dalla volontà di abitanti dei quartieri, centri sociali, cittadini e amministrazione comunale nell’ambito del Laboratorio Urbano, parte del progetto QUA_QUArtiere Bene Comune. Da un anno sono stati attivati progetti di cura, presidio e segnaletica del parco e azioni per favorirne la fruizione e la socialità attraverso l’arte e il movimento.
Vediamo cosa è accaduto in quest’anno e cosa ci aspetta nei prossimi mesi.approfondisci »

Maps – Bussole per la felicità

Dal 26 al 28 luglio, connessioni urbane al parco del Mauriziano.

La Villa e il Parco del Mauriziano sono un patrimonio suggestivo da vivere che, dal 26 al 28 luglio 2018, verrà animato da ‘Maps. Bussole per la felicità‘: tre sere per incantarsi, ascoltare storie, ballare, dipingere, trovare la fonte dell’amore e del disamore.approfondisci »

Un Festival tira l’altro…

Dopo Fogliano, REstate nei quartieri passa il testimone a San Maurizio.

Si è concluso con grande successo per il  Playtimefestival di Fogliano.

Tre serate di divertimento, musica e spettacoli per  grandi e bambini che hanno animato il Parco Nervi di Fogliano e hanno contribuito a rendere vivo e partecipato il quartiere.approfondisci »

A Fogliano è tempo di “Playtime”

Dal 6 all'8 Luglio tre giornate per giocare, recitare, suonare, vedere, scherzare e divertirsi

    Non solo teatro, non solo musica e non solo divertimento. Non solo…ma molto di più! Questo è Playtime Festival, la tre giorni che il 6, 7 e 8 luglio animerà il Parco Pierluigi Nervi a Fogliano.

    Il Festival, organizzato dall’Associazione MaMiMò e dall’Associazione culturale 5T nell’ambito di Restate 2018, è un evento per tutti: un’occasione per tutta la città per assistere a spettacoli artistici e culturali, momenti sportivi e attività ricreative e creative per i più piccoli. Un’occasione per riscoprire il parco di Fogliano divertendosi con una proposta di qualità.approfondisci »

    (R)estate nei quartieri

    Eventi e iniziative per l'estate in città.

    #QUArtiereBeneComune non va in vacanza, vi aspettiamo infatti in uno dei tanti appuntamenti organizzati nei quartieri della città.

    Musica, spettacoli, teatro e divertimento, queste le parole chiave del Restate nei quartieri, grazie al bando promosso dal Comune per sostenere l’animazione e l’intrattenimento nelle diverse zone della città, con proposte di qualità a carattere culturale, artistico e identitario.approfondisci »

    L’Orologio che non c’è più: da Napoleone alla bandiera

    Quante volte avete sentito parlare dell’Orologio, il quartiere residenziale di Reggio che abbraccia lo storico rondò dell’acquedotto?
    Di certo l’Orologio è un punto di riferimento per tanti reggiani che, con quel nome, indicano quel denso agglomerato di case e palazzi posto a nord della strada per Cavriago fra il quartiere di Regina Pacis e la Roncina.approfondisci »

    “Insieme per Villa Sesso”, molto più di una redazione

    Una comunità che prende vita anche sui social

    “Volevamo creare una sorta di centro d’incontro per i cittadini, in cui chi sa fare qualcosa può insegnarlo alla comunità, e tramite gli accordi di cittadinanza con il Comune di Reggio Emilia abbiamo potuto realizzarlo”

    Così ci accoglie Giulia Ganapini, una delle redattrici di “Insieme per Villa Sesso”. approfondisci »

    Un’unica direzione: Parkway

    Condividere il verde del proprio QUArtiere

    L’ultima domenica di maggio, finalmente la prima domenica calda del mese: non si poteva scegliere una giornata migliore da trascorrere, in compagnia, all’aria aperta.

    Tre i quartieri che hanno preso parte all’iniziativa Parkway dei Quartieri: San prospero, Tondo e Gardenia sono state le zone protagoniste che hanno visto svolgersi una passeggiata tra i parchi del luogo.approfondisci »

    I colori della street-art nell’incontro tra generazioni

    A Masone un workshop per giovani street artist

    “La nostra idea è quella di rappresentare l’evoluzione di Masone nel tempo, con le sue iconografie sia del passato, del presente e, magari, anche del futuro”

    Queste sono le parole di Youness Nazli, conosciuto street-artist reggiano che ha lavorato con un gruppo di 12 ragazzi e li ha guidati alla scoperta del colorato e complesso mondo della street art, una realtà artistica che sta acquisendo sempre più visibilità.approfondisci »