“Insieme per Villa Sesso”, molto più di una redazione

Una comunità che prende vita anche sui social

“Volevamo creare una sorta di centro d’incontro per i cittadini, in cui chi sa fare qualcosa può insegnarlo alla comunità, e tramite gli accordi di cittadinanza con il Comune di Reggio Emilia abbiamo potuto realizzarlo”

Così ci accoglie Giulia Ganapini, una delle redattrici di “Insieme per Villa Sesso”. approfondisci »

Una passeggiata per scoprire la storia di Villa Sesso

In bicicletta tra i suoi luoghi per ripercorrere il passato del paese

“Casa Manfredi era un luogo di ritrovo per chi lottava contro il Regime, da lì partivano i rifornimenti per la Resistenza che operava in montagna: tutte le sere venivano inviati carichi di cibo, armi e vestiti che venivano trasportati lungo il Crostolo e raggiungevano la Resistenza in montagna”.

Siamo a Villa Sesso, a Casa Manfredi, dove si è appena conclusa la passeggiata di paese, o meglio dire biciclettata, organizzata in collaborazione con Istoreco cui molti dei cittadini hanno partecipato.approfondisci »

Salute e alimentazione? Se ne parla a Villa Sesso

Crescere la comunità diffondendo conoscenze e investendo sul dialogo.

“La salute della collettività è una cosa importantissima, anche la persona più egoista deve desiderare che i suoi vicini di casa stiano bene.
Ognuno di noi ha dei cari, e diffondere le conoscenze è una cosa che giova a tutti, nessuno escluso”

Sono le parole del Dr. Heydari Mehran ad una sala stracolma dei partecipanti al ciclo di incontri su Salute ed Alimentazione che ha luogo alla Sala Polivalente di Villa Sesso, di cui lui si è fatto promotore.approfondisci »

Una piazza, un simbolo

Un dialogo fruttuoso tra cittadini e Comune

Del quartiere di Villa Sesso  abbiamo già raccontato molte cose, soprattutto ciò che ruota attorno al Centro Sportivo e al bar “Coffee Dream”, i principali luoghi di aggregazione della frazione per ragazzi e adulti.

Ma c’è un progetto, ancora tutto in divenire, che si sta sviluppando: la riqualificazione di piazza Leo Valiani, che è solo una delle azioni realizzate qui con il contributo dei cittadini e contenuto nell’accordo di cittadinanza firmato lo scorso dicembre.approfondisci »

La grammatica dell’integrazione

A Villa Sesso si costruiscono le basi dell'integrazione con la lingua l'italiana

Aurora Prodi ed Elena Fantuzzi sono due studentesse di lingue. Dallo scorso febbraio, fino a giugno 2016, hanno vestito i panni delle insegnanti durante il corso di italiano per stranieri che si è svolto a Villa Sesso. Sei mesi di lezioni in cui sono stati affrontati molti temi: dalla grammatica alla Costituzione Italiana, dal lessico ai modi di fare degli italiani. Tematiche chiave per favorire l’integrazione delle persone nel tessuto cittadino e sociale.approfondisci »

Due calci alla noia

La riscoperta del senso comunitario a Villa Sesso

Axel è un giovane di Villa Sesso, studente di ingegneria civile e ambientale a Parma. Di giorno lavora nell’azienda familiare di tinteggiatura e restauro e alla sera, dopo otto ore di lavoro, si mette sui libri. Non gli piace la solitudine, preferisce stare in compagnia dei suoi amici anche quando c’è un esame da preparare; per questo si piazza nella saletta sopra al bar “Coffee Dream” di Sesso, il luogo per eccellenza di ritrovo dei giovani della zona. E tra una formula e un disegno tecnico c’è sempre tempo per una partita a ping pong, sua grande passione.approfondisci »

Tutti amici al bar

Cappuccino e aggregazione a Villa Sesso.

Gianluca ha appena finito un calcetto con gli amici nella palestra di Sesso. É quasi mezzanotte, è affamato e avrebbe voglia di un piatto di spaghetti alla carbonara, ma a casa il frigo è vuoto. Ecco che accanto al centro sportivo vede un bar aperto: è il Coffee Dream ed è il bar delle sorelle Dattilo. Federica, 22 anni studentessa di economia finanza, è la titolare; Elisa, 23, è quella che ci lavora a tempo pieno; Laura, 20, studia farmacia e ci lavora nei weekend. Accanto a loro la mamma, la più attiva ai fornelli e presenza fissa del locale, il papà, i morosi e tutti gli amici sempre pronti a dare una mano. Il Coffee Dream è soprattutto una grande famiglia, un luogo di incontro per tutta la frazione. approfondisci »